Sintomi E Sindromi

Riflesso Moro - caratteristiche di controllare la reazione di paura nei neonati

reazione di spavento Coloro che non sono ancora diventati genitori possono erroneamente percepire un neonato come una creatura che è sufficiente per nutrirsi, fare il bagno e, cullare, mettere a dormire.

Tuttavia, un neonato, come un adulto, è un organismo complesso e vivente, con una serie di riflessi che li ha aiutati a sopravvivere prima e ad adattarsi al mondo che li circonda ora.

Molti giovani genitori possono essere spaventati dall'inaspettato e brusco lancio delle maniglie e dal pianto forte nella manifestazione neonatale del cosiddetto riflesso Moro.È anche spesso chiamato un riflesso di paura, sarà discusso più avanti.

Caratteristica primaria di

La prima reazione data dal bambino agli stimoli esterni è stata descritta dal Dr. Moreau nelle sue opere dopo la prima guerra mondiale.

Uno specialista tedesco, un pediatra, ha causato questo riflesso con colpi sonori improvvisi e inaspettati al bambino in superficie, vicino alla testa del bambino. Lo descriveva come le manifestazioni primarie degli istinti n

aturali, quando, per paura, il bambino, per così dire, cattura sua madre, difendendosi dagli stimoli esterni.

Molto spesso i medici stessi Moro riflesso chiamato risposte di allarme - la sua essenza sta nel fatto che il bambino mostra la reazione di soffiare penne simmetricamente allevamento in mano.dita

estende il bambino e in questa posizione in grado di mantenere la posizione del corpo alcuni secondi, poi tornare tra le braccia alla posizione di partenza, stringendo le dita a pugno. Abbastanza spesso una tale reazione può essere accompagnata dal pianto del bambino.

Sotto la crescita e lo sviluppo normali grudnichka Moro dissolvenze reflex e si estende completamente per 2-4 mesi, raramente ad un anno e mezzo, se reazione infantile diagnosticato in un bambino dopo 6 mesi di età, indica un problema con la salute del bambino, in particolare periferica esistema nervoso centrale.

Tutta l'importanza di questo riflesso è che indica il grado di sviluppo, la presenza o l'assenza di anomalie nel sistema nervoso del bambino, il suo adattamento al mondo esterno. Nella sua intensità, si manifesta brillantemente subito dopo il parto, gradualmente svanendo fino a mezzo anno, ma se ciò non accade - questo indica problemi con il sistema nervoso centrale. Di conseguenza, il bambino dovrebbe essere mostrato a un neurologo. Come

controllata reazione

Questo riflesso è testato dai pediatri dopo la nascita del bambino, e questo è fatto molto semplicemente, tale sperimentazione può detenere anche i genitori stessi. La prova è la seguente:

  1. Ad una distanza di 15-20 cm dal luogo in cui si trova la testa neonato su un piatto culle superficiali sono battuti per livello orecchio mano o scolo. Questo è esattamente come lo stesso Moro ha fatto, dopo di che il riflesso è chiamato, ma la reazione può manifestarsi sia in un suono acuto e forte, in movimenti bruschi.
  2. Il bambino, in risposta, ci sono tali movimenti - allarga le sue mani in direzioni diverse, apre le sue mani, poi le tira verso di lui, cercando di afferrare qualcosa per qualche motivo. Le gambe del bambino a questo punto possono essere tirate di riflesso allo stomaco o raddrizzate - questa reazione è normale.

La reazione si manifesta in due fasi: prima il bambino sarà tirato indietro, deviando leggermente, raddrizzando le spalle, poi allargando gli arti in direzioni diverse, raddrizzando i pugni. Il secondo stadio del riflesso - prende il primo, la posizione di partenza, la postura dell'embrione.

Controllo del riflesso Moro risposte neurali del neonato dovrebbero essere simmetrici sia sul lato destro e sinistro - se non lo è, allora è l'asimmetria del riflesso Moro.

Abbastanza spesso, questo riflesso si manifesta nei bambini durante il sonno - spaventando può anche il minimo rumore, il suono, quando il bambino reagisce automaticamente a loro piangendo e gettando le mani ai lati. Per escludere tali schermi non si verifica - si consiglia di ridurre al minimo tutti i rumori, i suoni acuti e il battito al minimo.

Qual è la norma e la patologia? I riflessi

in un neonato vengono controllati da un neonatologo il primo giorno dopo la sua nascita, seguito da un pediatra.

La norma della manifestazione nel neonato del riflesso Moro è la comparsa di quest'ultimo su stimoli esterni nell'età di 4-6 mesi, ma quando il suono forte sarà lasciato senza particolare attenzione dopo questo periodo.

La risposta allo stimolo è inoltre accompagnata dai seguenti sintomi:

  • palpitazioni cardiache e scarica di adrenalina nel sangue;
  • respira dentro e fuori;
  • pianto forte e rumoroso.

Questa è anche la norma, e va da sé in pochi minuti - lo stesso riflesso scompare completamente nel bambino fino a sei mesi. Altrimenti, è una patologia, una deviazione nel normale sviluppo del bambino e richiede l'intervento chirurgico dei medici e la nomina di un adeguato corso di trattamento.

come osservato in precedenza, questo riflesso nel neonato passa a sei mesi di età, ma se i sintomi sono diagnosticati dopo il periodo di 6 mesi, indica un fallimento della corteccia cerebrale.

Riflessi dei neonati

Se il bambino è sano, sarà un suono forte per piantare braccia e le gambe ai lati simmetricamente, raddrizzando le dita e ritornò alla sua precedente posizione. Quando la diagnosi di lesioni intracraniche

alla nascita nei neonati questo riflesso è assente, che indica la depressione del sistema nervoso centrale o periferico.

Se l'ipertensione è pronunciata, il riflesso di Moreau si manifesterà incompleto quando il bambino ritirerà solo leggermente le mani. Se il SNC è interessato, il bambino terrà le sue mani a lungo, con le dita aperte, in una posizione diluita.

Se riflessi asimmetrici diagnosticata quando verso il bambino rimuove un braccio o una gamba, o la sua assenza - si indica lo sviluppo di paralisi cerebrale o paralisi di Erb, emiparesi possibile. Tutto ciò è una conseguenza della sconfitta del sistema nervoso centrale o periferico.

Quando c'è una sola volta oppure l'assenza di un forte calo in due o più riflessi - cogliere, BABKIN, Moreau, indica lo sviluppo di gravi lesioni della materia grigia di una particolare parte del cervello.

In caso di prolungata assenza di reazione nel bambino agli stimoli esterni, o quando diminuisce, il neonato deve essere mostrato agli specialisti.

Come ottenere risultati adeguati?

Durante la diagnosi e la determinazione del livello di sviluppo dei riflessi del bambino necessari per tener conto di tali fattori e la posizione di base bambino a letto:

  • fisiologica, bambino generale - ha una vita alimentata, riposati e non sovraeccitato, anche necessariamente tener conto della salute generale, stanco,oppure no, sani o malati, e se non si sente bene, si raccomanda di posticipare lo studio;reazione
  • controllare Moro avviene nella dinamica delle sue manifestazioni, non limitate a un singolo test - è meglio se è fatto al mattino, dopo 1,5-2 ore dopo l'alimentazione;
  • tiene conto delle caratteristiche dell'attività nervosa, del livello di eccitabilità del bambino.

Nel valutare i risultati, è importante prestare attenzione a quanto è pronunciata la reazione di paura, i termini della prima e della seconda fase.

Le caratteristiche della reazione danno un'idea di quanto il bambino è adattato al mondo che lo circonda.

A volte i genitori possono osservare nei neonati spontanea riflesso di Moro - è che il bambino può reclinare le braccia al lato, muovendo le dita e stringendo anche in assenza di entrambi gli stimoli interni ed esterni. Si consiglia di mostrare il bambino a un neurologo e pediatra, in quanto ciò potrebbe indicare numerosi problemi di salute. Si può essere calmo

Per la maggior parte, giovani mamme e papà possono dormire sonni tranquilli e di non preoccuparsi, in quanto riflesso di allarme è assolutamente i bambini normale reazione agli stimoli esterni ed interni.

La cosa principale che i genitori dovrebbero ricordare è di non andare agli estremi e di non essere costantemente toccati dal comportamento del loro bambino, giocando con lui giocando con le sue mani.

Abbastanza spesso i genitori fanno un errore imperdonabile - con forti applausi vicino al bambino, costringono a vomitare gambe e mani.

Non è mai non dovrebbe farlo, questo riflesso è causata da forti emozioni, la paura e lo stress, e spesso la sua manifestazione può causare molti problemi con il sistema nervoso in futuro.

  • Condividere
Sintomi E Sindromi

Il tremore intensivo è un sicuro segno di coinvolgimento cerebellare

Tremore è il tremito di una parte del corpo. Al centro di questa condizione c'è la contrazione e il rilassamento dei muscoli, che si sostituisco...

Sintomi E Sindromi

Cos'è l'emiplegia: cause, varietà e disturbi del trattamento

Ogni persona nella sua vita sperimenta periodicamente determinate malattie. Questa è sempre una situazione spiacevole, accompagnata da ansia, co...

Sintomi E Sindromi

Riflesso proboscide: norma per un neonato, patologia per un adulto

Ci sono riflessi congeniti di base che si manifestano nel bambino e indicano la natura normale del suo sviluppo. Tali riflessi incondizionati ne...